involtini di pollo|FoodEmilia

Involtino di pollo in crosta di pistacchi e riduzione di Aceto Balsamico Tradizionale

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

400 gr di petto di pollo

4 carciofi freschi

½ limone

1 spicchio d’aglio

30 g di cipollotti

150 g di pomodori maturi

1,5 dl d’olio d’oliva

2 patate grandi

50 g pancetta 

200 g di pistacchi senza pelle

100 g farina

2 albumi

rete di maiale

sale e pepe q.b.

aceto balsamico tradizionale bollino aragosta q.b.

 

PREPARAZIONE

Lessare le patate con la buccia senza farle disfare, lasciarle raffreddare e tagliarle a dadini. Lavare i pomodori, privarli della buccia e dei semi e tagliarli a cubetti regolari. Pulire i carciofi e la parte tenera dei gambi e metterli in acqua acidulata con succo di limone. Tritare l’aglio e i cipollotti e farli appassire in una padella con olio d’oliva. Aggiungere i carciofi tagliati a spicchi, i gambi tagliati a rondelle e i topinambur affettati. Fare insaporire per alcuni istanti, quindi unire il bacon tritato, salare e pepare. Bagnare con qualche cucchiaio d’acqua, coprire con un coperchio e far stufare a fuoco dolce per circa dieci minuti. Lasciare raffreddare e tritare il tutto grossolanamente. Al composto ottenuto unire le patate, precedentemente bollite e tagliate a dadini e i cubetti di pomodori; regolare il sapore con il sale e il pepe. Tagliare i petti di pollo a fette sottili e batterle con il batticarne. Tritare i pistacchi fino ad ottenere una granella. Farcire i petti di pollo con il ripieno preparato e formare degli involtini; passarli nella farina, nei bianchi d’uovo leggermente sbattuti ed infine nella granella di pistacchi, pressando con le mani per farla aderire bene. Avvolgere il tutto con la rete di maiale strettissima e lasciare riposare una mezz’ora in frigo. In una padella antiaderente far rosolare leggermente gli involtini, a fuoco dolce. Trasferire tutto in una pirofila e cuocere in forno, a 180° C, per 10 minuti. Tagliare gli involtini a rondelle e disporli nel piatto di portata. Condire con qualche goccia di aceto balsamico tradizionale e completare il piatto con pomodorini gratinati o altro contorno.

, ,

No comments yet.

Lascia un commento

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.